Tag: Mu.BrOG

See in Map

POIs

In AtlasFor there are more than 19 POIs related to Mu.BrOG:

Media

In AtlasFor there are more than 256 Media related to Mu.BrOG:

"Cancello" di ingresso alla Villa in Villa Benvenuti

..nel più bel sito dei Monti Euganei ..vi ha una bella e comoda stanza in Villa Benvenuti

1 in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1 in Palazzo e brolo Bragadin

1 in Villa Pisani

1 in Palazzo Salvi (o De Salvi)

1566 _ B. Lonigo, Dessegno della Terra di Este, particolare, BEM in Ca' Lando

1662 _ Francesco Alberti, disegno, particolare, ASV in Ca' Lando

1765 _ Plauto Corradin, disegno, particolare, ASP in Ca' Lando

1770 ca _ G. Franchini (attribuito), particolare dal disegno preparatorio, MNA in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1770 ca _ G. Franchini (attribuito), particolare dal disegno preparatorio, MNA in Ca' Lando

1772 _ Francesco Bacin, copia di un disegno, particolare, AP in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1772, ASP in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1775 _ G. Franchini, particolare dall’incisione “Ateste”, MNA in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1775 _ G. Franchini, particolare dall’incisione “Ateste”, MNA in Ca' Lando

1775 _ G. Franchini, particolare dall’incisione “Ateste”, MNA in Villa Pisani

1788 _ A. Varani, particolare dalla “Pianta geometrica di Este”, MNA in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1788 _ A. Varani, particolare dalla “Pianta geometrica di Este”, MNA in Ca' Lando

1788 _ A. Varani, particolare dalla “Pianta geometrica di Este”, MNA in Villa Pisani

1813 _ Catasto Napoleonico, particolare, ASP in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1813 _ Catasto Napoleonico, particolare, ASP in Ca' Lando

1845 _ Catasto Austriaco, particolare, ASP in Villa Pisani

1845 _ Catasto Austriaco, particolare, ASP in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1845 _ Catasto Austriaco, particolare, ASP in Ca' Lando

1853 _ Catasto Austro-Italiano aggiornato al 1873, particolare, ASP in Villa Pisani

1853 _ Catasto Austro-Italiano aggiornato al 1873, particolare, ASP in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1853 _ Catasto Austro-Italiano aggiornato al 1873, particolare, ASP in Ca' Lando

1907 _ Primo Catasto Italiano, particolare, ASP in Villa Pisani

1907 _ Primo Catasto Italiano, particolare, ASP in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1980 _ Fotorilevamento aereo, particolare, Ufficio Tecnico Comunale in Palazzo Dondi Dall'Orologio

1980 _ Fotorilevamento aereo, particolare, Ufficio Tecnico Comunale in Ca' Lando

2024 _ Immagine da Google Maps in Palazzo Dondi Dall'Orologio

2024 _ Immagine da Google Maps in Ca' Lando

Accesso privato al Bisatto in Villa Zenobio-Albrizzi

Al bordo di Este, lungo il Bisatto in Villa Zenobio-Albrizzi

Al termine di un asse importante della città in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

Alla periferia sud, lungo la Regia Postale in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Cartolina Storica in Castello Carrarese

cartolina storica in Castello Carrarese

cartolina storica in Castello Carrarese

Catasto Austriaco, 1845, ASPD in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Catasto Austriaco, 1845, ASPD in Castello Carrarese

Catasto Austriaco, 1845, ASPD in Villa Pisani

Catasto Austro Italiano, 1953, ASP in Castello Carrarese

Catasto Italiano, 1907, ASP in Palazzo e brolo Bragadin

Catasto Napoleonico, 1813, ASPD in Palazzo Dondi Dall'Orologio

Catasto Napoleonico, 1813, ASPD in Castello Carrarese

Catasto Napoleonico, 1813, ASPD in Villa Pisani

Catasto Napoleonico, 1813, ASPD in Palazzo Salvi (o De Salvi)

Come una Porta della città in Arco del Falconetto

Contrada di San Francesco in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Corte Contarini e la sua Barchessa in Villa Contarini detta Serraglio

Da convento a collegio, a caserma e ritorno in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Da residenza a scuola, da scuola a biblioteca in Villa Dolfin-Boldù

Da tenuta fuori porta a villa urbana in Villa Manin

da venezia vie d'acqua sino in villa in Villa Zenobio-Albrizzi

Da Villa urbana a sede fascista in Villa Pisani

Dalla campagna si entra nel parco in Villa Contarini detta Serraglio

Dalla mappa Franchini in Villa Benvenuti

Dimenticare il castello. Una fontana per un giardino normale in Parco Castello Carrarese

Disegno della terra di Este, Lonigo, 1566 in Castello Carrarese

Disegno Preparatorio, Girolamo Franchini, 1775, MNA in Castello Carrarese

dove c'erano orti sul canale... in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Dove l'albero si mette in posa in Villa Zenobio-Albrizzi

Falconetto disegna teatri per Ruzante in Arco del Falconetto

fine 1700 _ M. S. Giampiccoli, particolare dall’incisione “La città di Este”, MNA in Palazzo Dondi Dall'Orologio

fine 1700 _ M. S. Giampiccoli, particolare dall’incisione “La città di Este”, MNA in Ca' Lando

fine 1700 _ M. S. Giampiccoli, particolare dall’incisione “La città di Este”, MNA in Villa Pisani

Fiori e alberi dei grandi parchi di pianura in Villa Zenobio-Albrizzi

Giampiccoli, 1780 in Villa Pisani

Giampiccoli, 1780 circa in Palazzo Dondi Dall'Orologio

Giampiccoli, 1780 circa in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Giampiccoli, 1780 circa in Palazzo Salvi (o De Salvi)

Girolamo Franchini, 1775, MNA in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo - preparatorio in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo - Varani in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo cancello esterno da Google Maps in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo cancello esterno da Google Maps in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo Catasto italiano in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo Catasto Napoleonico in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo vista da Google Maps in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Gradenigo vista esterna da Google Maps in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

I resti della cordonata trionfale in Villa Benvenuti

I resti di un parterre panoramico in Villa Benvenuti

Il Bisatto è un Fiume Pubblico in Villa Zenobio-Albrizzi

Il Bisatto gira attorno al Convento in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Il cancello incuriosisce come un buco di serratura in Villa Zenobio-Albrizzi

Il complesso chiesa convento in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Il disegno che gioca sapientemente con le prendenze in Villa Contarini detta Vigna Contarena

il fascino intatto di un percorso antico in Villa Contarini detta Vigna Contarena

Il giardino pubblico vale più del convento in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Il luogo di investimenti secolari per la sanità ad Este in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

Il palazzo completo, il giardino diviso in Villa Pisani

Il parterre del Parco in Villa Zenobio-Albrizzi

il prato fa risaltare la severità dei resti militari in Parco Castello Carrarese

Il resto di una magnificenza perduta in Palazzo e brolo Bragadin

Il sagrato e l'oratorio di San Carlo in Santa Maria delle Consolazioni o "degli Zoccoli"

Il verde rende favoloso ogni resto in Parco Castello Carrarese

Importante già a metà 1500 in Arco del Falconetto

Incisione di Girolamo Franchini, 1775, MNA in Castello Carrarese

Incisione di Girolamo Franchini, 1775, MNA in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

Incisione di Girolamo Franchini, 1775, MNA in Villa Pisani

Incisione di Girolamo Franchini, 1775, MNA in Palazzo Salvi (o De Salvi)

Incisione e acquaforte di Marco Sebastiano Giampiccoli, 1700 in Castello Carrarese

L' Arco nella Mappa del Franchini in Arco del Falconetto

L'ambito urbano oggi in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

L'angolo vuoto bordato dal Parco in Parco Castello Carrarese

L'approdo privato in Villa Zenobio-Albrizzi

L'evoluzione dell'ospedale in Complesso Ex Ospedale degli Infermi

L'ingresso e il percorso per la Villa in Arco del Falconetto

La Barchessa citata più della villa in Villa Contarini detta Serraglio

La barchessa in degrado grave in Villa Contarini detta Serraglio

La città raggiunge la Chiesa e il convento è in campagna in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

La facciata attuale in Villa Benvenuti

La facciata B diventa A in Villa Dolfin-Boldù

La grande allea, alla moda francese in Villa Zenobio-Albrizzi

La pineta del Parco Benvenuti in Villa Benvenuti

La prima delle ville fuori porta in Villa Zenobio-Albrizzi

La radura oltre il muro in Villa Contarini detta Vigna Contarena

La stazione dei tram sul sagrato in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

La strada backstage in Villa Zenobio-Albrizzi

La tenuta rurale del XVI secolo in Villa Benvenuti

La tenuta rurale diventa villa urbana in Villa Zenobio-Albrizzi

La tenuta si amplia in Villa Zenobio-Albrizzi

La villa "nuova" ai primi del 1700 in Villa Benvenuti

La villa attuale in Villa Benvenuti

La villa: Un apparato decorativo a rischio in Villa Benvenuti

Le Barchesse in Villa Zenobio-Albrizzi

Le mura inglobate nel convento in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Lo spazio ideale per gli eventi in Parco Castello Carrarese

Mappa, ASV in Palazzo e brolo Bragadin

Mattoni per difendere l'angolo in Parco Castello Carrarese

Morelli, 1888 in Villa Pisani

Mu.BrOG in Castello Carrarese

Muri che fanno angoli ombrosi in Villa Zenobio-Albrizzi

Nei fondali una devozione laica in Villa Zenobio-Albrizzi

Nei grandi parchi l'abbandono è affascinante in Villa Zenobio-Albrizzi

Nei rustici del palazzetto oggi si studia in Villa Dolfin-Boldù

non bastano due alberi in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Oggi, una tenuta perfetta per rappresentanza in Villa Manin

ogni anno il glicine tenta di divorare le mura in Parco Castello Carrarese

Ora le mura proteggono il Parco dalla città in Parco Castello Carrarese

Orti vicino alla manica rustica della villa in Villa Zenobio-Albrizzi

Ortofoto, 1969 in Palazzo e brolo Bragadin

Ortofoto, 1969 in Villa Pisani

quando il muro diventa scultura in Villa Contarini detta Serraglio

Qui le favole diventano credibii in Parco Castello Carrarese

Scenari e platee di teatro in villa in Villa Benvenuti

Si adorna il giardino: la "Scala Farsetti" in Villa Benvenuti

si entra dal fondo del giardino in Villa Dolfin-Boldù

Sulla curva del Bisatto in Villa Zenobio-Albrizzi

Testo in Ca' Lando

testo in Villa Gradenigo Capodaglio Barbiero

testo in Villa Pisani

testo in Palazzo e brolo Bragadin

testo in Palazzo Dondi Dall'Orologio

testo in Villa Manin

testo 2 in Palazzo Dondi Dall'Orologio

testo 2 in Villa Pisani

Tra campagna e città: più azienda rurale che villa in Villa Contarini detta Serraglio

Tra vita signorile e vita rurale in Villa Contarini detta Serraglio

Tutte le componenti della villa urbana, ma in pendenza in Villa Contarini detta Vigna Contarena

un allevamento d'auto nel brolo in Villa Pisani

Un bel parco signorile in Parco Castello Carrarese

Un campanile per segnalare l'ospedale in Santa Maria delle Consolazioni o "degli Zoccoli"

Un cancello per uscire in Villa Contarini detta Serraglio

Un complesso funzionale e versatile in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Un degrado esteso sulle parti più importanti in Villa Contarini detta Serraglio

Un giardino nel sagrato in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Un gioiello incastonato in Villa Contarini detta Vigna Contarena

Un grande brolo per il convento come fosse una villa in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

Un grande isolato diverso dagli altri in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

Un impianto funzionale del complesso in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

Un impianto funzionale del complesso in Santa Maria delle Consolazioni o "degli Zoccoli"

Un isolato da costruire ampliando Este in Santa Maria delle Consolazioni o "degli Zoccoli"

Un lotto ricavato in Villa Contarini detta Vigna Contarena

Un luogo centrale urbano davanti al convento in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Un luogo per raccontare in Villa Contarini detta Vigna Contarena

un ottimo reperto per gli archeologi dei muri in Villa Pisani

Un palazzetto modesto al bordo della città in Villa Pisani

Un palazzo e un giardino con un isolato attorno in Villa Pisani

Un panorama secolare in Villa Benvenuti

Un parco imponente proteso sui campi in Villa Contarini detta Serraglio

Un recupero progressivo, a partire dal Parco in Villa Benvenuti

Un' azienda agricola periurbana dal 1600 in Villa Contarini detta Serraglio

Una barchessa "nobile" in Villa Contarini detta Serraglio

Una cancellata divide dalla città in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Una grande villa veneta di pianura sui colli in Villa Benvenuti

Una pietra angolare della città in Complesso di San Francesco (ex-Vescovile)

Una pineta tirrenica a Este in Villa Benvenuti

Una posizione speciale in Villa Benvenuti

Una posizione strategica presso la Porta San Martino in Villa Manin

Una residenza banale in Villa Contarini detta Serraglio

Una salita comoda al posto della barchessa in Villa Benvenuti

Una scala, un parterre, una villa in Villa Benvenuti

Una serra all'inglese in Villa Zenobio-Albrizzi

Una tenuta agricola al bordo della città in Villa Contarini detta Serraglio

Una tenuta fuori città per i Francescani minori in Convento degli Zoccoli - Accademia artigianato artistico

Una tenuta rurale alle porte della città in Villa Manin

Una villa accanto alle mura del Castello in Villa Contarini detta Vigna Contarena

Una villa da manuale in Villa Zenobio-Albrizzi

Una villa sul balcone in Villa Benvenuti

Una vista da prendere al volo in Villa Benvenuti

Uno stile palladiano in Villa Contarini detta Serraglio

Varani, 1788 in Palazzo Salvi (o De Salvi)

Varani, 1788 in Palazzo Dondi Dall'Orologio

Veduta aerea in Castello Carrarese