Icon of the Category "XVIII Cent."Mandria di Chivasso Chivasso

Mandria di Chivasso

Complesso di edifici risalenti al XVIII secolo costituenti l'azienda agricola di casa Savoia, legata alla Venaria Reale di Torino e destinata all'allevamento di cavalli di razza.

Voluta dai Savoia nella seconda metà del '700 e progettata dall'architetto Giuseppe Giacinto Bays, fu costruita come scuderia reale per servire le necessità di cavalli di razza per la cavalleria, che servissero alla guerra e alla caccia.

Information curated by:
Emmanuele Iacono, Mandria 250 (2019-2022)

Geographic coordinates:
45.2423° 7.9276°

Open AtlasFor

Media available

Nell'immagine di confronto, in evidenza l'area della Mandria e parte del tracciato del Canale demaniale di Caluso. Sulla destra, nel satellitare, è anche visibile il corso della Dora Baltea, con cui il Canale (oggi) si congiunge. (IGM_1881)

Plan de la Commune de Chivas, 1802 - 1814 (Archivio di Stato di Torino, Sezioni Riunite, Catasti, Catasto francese, Allegato A. Mappe del catasto francese, Circondario di Torino, Mandamento di Chivasso, Chivasso, Mazzo 6, Fogli 1 e 2).

Carta del Distretto delle Regie Cacce della Mandria di Chivasso (Archivio di Stato di Torino, Carte topografiche e disegni, Carte topografiche per A e per B, Chivasso, Mazzo 1, Immagine 1).

Piano generale della Mandria di Chivasso (Fonte: https://www.igmi.org/)

Fonte: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Sheep_eating_grass_edit02.jpg

Mappa originale della Mandria di Chivasso dal Catasto Rabbini (Fonte: Archivio di Stato di Torino, Carte topografiche e disegni, Carte topografiche serie III, Chivasso, Rabbini Antonio, Foglio VIII)

Sulla sinistra, l'abbeveratoio a metà '900. Sulla destra, il disfacimento dell'abbeveratoio, alcuni anni dopo. (Fonte: https://www.tenutalamandria.it)

Schema delle destinazioni d'uso. (Rielaborazione da: D. Miserere - S. Russo, La Mandria di Chivasso. Storia e architettura di un insediamento produttivo sabaudo, rel. V. Comogli, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Tesi di Laurea, 1991).

Architettura / I padiglioni laterali

Padiglione di Levante con campanile. In primo piano, la fontana costruita dove prima era presente l'abbeveratoio. (Fonte: G. Musso, 2016.)

Architettura / Le scuderie

Fotografia dell'ambiente di una scuderia, in cui sono visibili il corridoio centrale e i due spazi laterali nei quali alloggiavano i cavalli. (Fonte: G. Musso, 2016)

Fotografia della cantina della Tenuta, lungo la quale sono esposte le opere dei pittori naïf (Fonte: www.nuke.promandria.it/)

La festa patronale all'interno della corte centrale della Tenuta. (Fonte: http://www.torinoggi.it/2018/05/24/leggi-notizia/articolo/la-festa-patronale-della-mandria-di-chivasso-non-la-ferma-nemmeno-la-pioggia.html)

Un montaggio video dell'ultima edizione della corsa, a giugno del 2019.

License

Share on

Permalink: