Icon of the Category "XIII Cent."Chiesa di San Domenico Torino

Chiesa di San Domenico

Unique and considerable sacred building of medieval Turin still visible nowadays

One of the oldest places of worship in the city (mid-thirteenth century). It preserves, even if revised, the original gothic features and a cycle of medieval frescoes.

Information curated by:
Maria Pia Valetto, Staff Landscapefor (2018-2022)

Geographic coordinates:
45.0745° 7.6819°

Open AtlasFor

Media available

Nel cerchio rosso l'insula con il complesso conventuale.

Uno spaccato della chiesa nel disegno di Francesco Corni

Nel video gli interni gotici e quanto resta della decorazione barocca

Le spoglie dell'inquisitore torinese Pietro Cambiani da Ruffia, ucciso in un agguato dagli eretici, sono conservate in uno degli altari della chiesa e una lapide nel chiostro lo ricorda

Il trattato sulla peste del medico di corte Fiochetto conteneva indicazioni sanitarie e di igiene che anticiparono i tempi e furono utilizzate in caso di pestilenza anche nei secoli successivi.

Foto precedente (sopra) e successiva (sotto) all'intervento di D'Andrade mostrano le modifiche più o meno arbitrarie realizzate sulla facciata

Gli affreschi dell'anonimo Maestro di san Domenico

Nell'affresco di Cristo Pantocratore, si riconoscono le parti originali caratterizzate da un colore più tenue (visibile ai margini superiore e laterale della foto)

Particolari / Domini Canes

Le teste di cane sulla facciata settecentesca, in via Milano, richiamano la presenza dei frati di san Domenico

E' lo stesso filosofo svizzero a raccontare nelle Confessioni il suo soggiorno torinese

Un frammento dello sceneggiato Rai "Se non avessi l'amore" racconta l'impegno del beato Piergiorgio nel Terz'Ordine Domenicano

Learn more

Structured Data

Wikidata has structured data about Chiesa di San Domenico.
Wikidata logo

License

Share on

Permalink: