Icon of the Category "1200-1300"Castellazzo di Caluso Caluso

Castellazzo di Caluso

Un rudere in posizione panoramica, da testimone di feroci battaglie a meta turistica per la vista sul paesaggio.

Il Castellazzo, che nel nome "Castlas", affibbiato nel dialetto, contiene già la sua triste sorte, è il rudere millenario di una fortificazione situata sulla cresta della Serra morenica: domina Caluso, in un punto che consente di spaziare la vista sull’anfiteatro morenico, la Serra, il Lago di Candia e il basso Canavese..

Information curated by:
Gianvito Ventura, Lucrezia Cusato, Mandria 250 (2019-2024)

Geographic coordinates:
45.3097° 7.8926°

Open AtlasFor

Media available

Contesto / Sul colle

Nell’immagine, elaborata da Google Earth, si vede a sinistra della collina la piana dell’anfiteatro, con il lago di Candia, e a destra il nucleo storico di Caluso sulla prima rampa del versante coperto da i vigneti di Erbaluce.

Dal video si può intuire l’imponenza della costruzione, fatta per resistere agli attacchi di un' epoca precedente alle armi da fuoco.

Nel quadro di Angelo Cignaroli, si vede sulla collina la rocca con le sue alte mura e, a valle, i palazzi di Caluso.

Cartografia del territorio di Caluso dalla quale si evince la posizione strategica del Castellazzo.

Una fotografia dei primi del Novecento mostra il Castellazzo in stato di abbandono, prima dei lavori di disboscamento.

Nella fotografia: i resti del Castellazzo oggi, in uno scatto che coglie lo scorcio del sottostante comune. Il rilievo ipotizza la pianta del castellazzo: la parte romanica e quella aggiunta a posteriori.

Architettura / Testimoni e testimonianze

I resti del Castellazzo tinto dei caldi colori del tramonto.

Architettura / Il Castellazzo

Il castellazzo come si presenta oggi.

Learn more

Structured Data

Wikidata has structured data about Castellazzo di Caluso.
Wikidata logo

License

Share on

Permalink: