Icon of the Category "XII Cent."Chiesa di San Matteo Genova

Chiesa di San Matteo

A small noble church of the Doria family standing out in the surrounding area of Genoa since the 13th century, and preserving its medieval appearance

The church, whose interiors were remodeled and enhanced in the 16th century, consolidates the dominant medieval aura of the square with its black and white striped façade and cloister, together with the palaces, partially remodeled or restored with additions, the portico on the ground floor and the large ogival openings which are still preserved or were reconstructed.

Information curated by:
Isabella Rizzitano, Staff Landscapefor (2019-2024)

Geographic coordinates:
44.4082° 8.9332°

Open AtlasFor

Address:
piazza San Matteo

Media available

Una foto di Noack che ritrae la facciata della chiesa nell'Ottocento

Una foto dell'interno con le modifiche cinquecentesche

Architettura / L'esterno della chiesa

Il particolare del mosaico in facciata

Architettura / L'interno

Oggi ci è quasi impossibile notare le tracce di uno stile gotico all'interno della chiesa. Il complesso si presenta Cinquecentesco, ad eccezione di quattro archi ogivali che si vedono alla base della cupola. Due file di colonne, come consuetudine, separano le navate. La cantoria, così come l'altare, i due pulpiti e le urne del presbiterio, sono opera di Montorsoli e Cosini. L'aspetto complessivo, dunque, è quello di una chiesa Rinascimentale.

I conci di marmo della facciata sono il "foglio" su cui è stata scritta la storia della famiglia Doria

Particolari / Il chiostro nascosto

Una cartolina viaggiata che ritrae l'interno del chiostro di San Matteo

Luca Cambiaso, artista della scuola genovese, insieme a Giovanni Battista Castello detto il Bergamasco, realizza gli affreschi durante i rifacimenti Cinquecenteschi. Particolarmente importante è la rappresentazione di San Matteo e il miracolo dei Draghi d'Etiopia. L'episodio è tratto dalla "Leggenda Aurea" di Jacopo da Varazze e racconta della predica dell'evangelista in Etiopia. Qui il santo contrasta i terribili malefici di due maghi che, come ultimo tentativo, gli scatenano contro due d...

Il marmo bianco ricopre le pareti della cripta che ancora oggi ospita il sepolcro di Andrea Doria

Particolari / La spada di Andrea Doria

Andrea Doria ritratto con la sua spada sulla facciata di palazzo San Giorgio. Foto dell'autrice

Structured Data

Wikidata has structured data about Chiesa di San Matteo.
Wikidata logo

License

Share on

Permalink: