Interni in movimento

Le tribune, realizzate secondo tre tipologie differenti, permettono il pieno sfruttamento dell'edificio. Nell'anello inferiore, tra il livello -7.50m e 0.00m, sono retrattili e la loro movimentazione e il riposizionamento verticale avvengono tramite appositi macchinari che permettono il sollevamento del solaio mobile costruito in fase post-olimpica. Le tribune del secondo ordine vanno da quota 0.00m a +12.00m mentre quelle lungo i lati lunghi sono fisse.

Events calendar:
Bordi metropolitani

.

Share on:
short URL:

License