Icon of the Category "Natural Museum"Museo Regionale di Scienze Naturali / Ex Ospedale San Giovanni Torino

Museo Regionale di Scienze Naturali / Ex Ospedale San Giovanni

Antico ospedale attivo dal XVII secolo agli anni '60 del Novecento, poi convertito in Museo, oggi chiuso al pubblico.

Il museo occupa parte del complesso ospedaliero più importante della Torino barocca, costruito su progetto di Amedeo di Castellamonte. L'Ospedale Maggiore, come allora si chiamava, è stata un'istituzione modello della scienza ospedaliera dell'epoca. Il Museo oggi è chiuso al pubblico, a causa di un'esplosione avvenuta al suo interno nel 2013. E' prevista a breve la riapertura, a seguito del restauro delle sale danneggiate e della creazione di nuove aree dedicate a una nuova caffetteria, un bookshop e uno spazio per la didattica.

Information curated by:
milli paglieri (2015-2024)

Geographic coordinates:
45.0646° 7.6886°

Open AtlasFor

Media available

L'imponente edificio dell'ospedale seicentesco occupa un intero isolato a ridosso delle antiche mura orientali della città. Dal 1978, dopo un complesso restauro curato dall'architetto Andrea Bruno, è sede del Museo regionale di Storia Naturale. Raccoglie, tra le altre, le collezioni dell'Università di Torino, iniziate tra fine Settecento e i primi dell'Ottocento. Rinomate sono le collezioni create da importanti entomologi torinesi. Attualmente non è visitabile, a causa di un'esplosione avven...

Nel disegno è evidenziata in scuro la parte dell'edificio costruita da Baroncelli. Si vedono anche la parte retrostante edificata a seguito della demolizione delle mura e, in asse con l'antico ospedale, la cappella settecentesca

L'ingresso dell'ospedale su via Giolitti, disegnato da G. Francesco Baroncelli a fine Seicento

L'impostazione del progetto castellamontiano segue il carattere dell'istituzione ospedaliera che vuole riunire in un unico organismo le diverse tipologie di ricovero e di cura degli infermi, degli orfani, delle puerpere e dei pellegrini, separati, anche a seconda del sesso, in reparti e corsie differenti. Da ogni punto delle lunghe camerate, i ricoverati, nelle file ordinate dei letti, possono vedere l'altare, posto al centro della croce greca, ad ogni piano. Nella crociera superiore, adibit...

Architettura / L'impianto a croce greca

Le maniche dell'edificio sono impostate lungo i quattro lati di un grande cortile e lungo due bracci tra loro ortogonali, che lo suddividono in quattro cortili più piccoli. I bracci, a croce greca, fungono da collegamento e da distribuzione alle ali periferiche. Le austere facciate esterne in laterizio, differenti nelle diverse composizioni, ricordano quella del Palazzo Reale, mentre quelle interne, con le colonne binate e le gallerie sui cortili, sono riprese da quelle dell'Accademia Reale. ...

La farmacia speziale dell'ospedale con gli arredi settecenteschi

Una delle sale del Museo

Structured Data

Wikidata has structured data about Museo Regionale di Scienze Naturali / Ex Ospedale San Giovanni.
Wikidata logo

License

Share on

Permalink: