Icon of the Category "Urban"Piazza De Ferrari Genova

Piazza De Ferrari

An open space beautifully placed at the end of Strada Nuova, a mix of Renaissance streets and medieval climbs

A neoclassical arrangement for the continuation of the Strada Nuova to the west, built on the ground used as the garden of the Brignole and Grimaldi palaces, which still face each other, at the intersection of the climb from the Chiesa delle Vigne in Castelletto.

Information curated by:
Isabella Rizzitano (2018-2024)

Geographic coordinates:
44.4072° 8.934°

Open AtlasFor

Address:
piazza de ferrari

Media available

Materiale di documentazione / 8

Iniziano i lavori per la costruzione del palazzo della Società Italiana

Materiale di documentazione / 1

Materiale di documentazione / 2

Piazza De Ferrari il 25 aprile del 1945

Materiale di documentazione / 3

Un'immagine aerea di piazza De Ferrari nel 1930

Materiale di documentazione / 4

La costruzione della vasca che compone la fontana di piazza De Ferrari

Materiale di documentazione / 5

Piazza De Ferrari senza la sua celeberrima fontana (antecedente al 1936)

Materiale di documentazione / 6

Piazza de Ferrari, Palazzo del Credito Italiano in uno scatto dello Studio Agosto, anni '30

Materiale di documentazione / 7

Gli inglesi che per lavoro o turismo visitano Genova hanno da metà 1800 guide sistematicamente aggiornate, con mappe che riportano le novità nel disegno della città. Queste sono del 1894, del 1906 e del 1916, quando ormai la collina di S.Andrea è sparita

De Ferrari, i palazzi abbattuti rendono il lato sinistro della chiesa al suo aspetto originale, lato poi nascosto dall'attuale palazzo della Regione

Piazza San Domenico, di fronte al teatro Carlo Felice. Sulla sinistra si intravede l'angolo del palazzo dell'Accademia. I palazzi, abbattuti, lasceranno il posto al palazzo della Borsa dando inizio a via XX Settembre

La foto, di inizio secolo, mostra lo sbancamento del colle di Sant'Andrea, per lasciare posto al nuovo Palazzo della Borsa

Piazza De Ferrari durante una fase di demolizione. I palazzi stanno lasciando il posto alla zona presto occupata dalla piazza e dal palazzo della Borsa. A sinistra i portici dell'accademia.

Piazza De Ferrari con Palazzo Ducale e il dedalo di vicoli che ancora si addossava alla Chiesa del Gesù

Storia / 3

Piazza De Ferrari, allora ancora san Domenico, in una incisione

Le impalcature circondano la facciata del teatro, distrutto dai bombardamenti della guerra. Solo nel 1991 il teatro sarà restituito alla città.

Particolari / La rotonda

La cartolina mostra la piazza con i tram ma manca ancora la fontana, installata nel 1936

Particolari / La fontana

La foto, dell'immediato dopoguerra, mostra la fontana di piazza De Ferrari con alle spalle i nuovi palazzi della Banca d'Italia e della Borsa. Sullo sfondo svetta il grattacielo Piacentini.

Particolari / L'arrivo della vasca

La vasca negli anni '70, ancora fulcro della vita genovese, con il ripetersi del lancio della monetina come buon auspicio.

Il monumento a Garibaldi venne inaugurato alla presenza di Francesco Crispi, il generale Canzio e Anton Giulio Barrili, vestiti in frac. Presenti anche garibaldini in camicia rossa. Il monumento era sorto dove si teneva il mercato delle vetture

Learn more

Structured Data

Wikidata has structured data about Piazza De Ferrari.
Wikidata logo

License

Share on

Permalink: