La nuova fisionomia del castello @ Castello di Mazzè

from rete.comuni-italiani.it

explore the map

La nuova fisionomia del castello

A seguito del progetto dell'architetto Velati Bellini, il “castello piccolo” veniva adibito ad abitazione dei nuovi proprietari, con alcuni adeguamenti funzionali: le finestre erano ampliate per dare maggior luce agli ambienti, venivano trasformate le torri merlate per creare un terrazzo coperto e restaurata la torre quadrata che domina la costruzione. Del “castello grande” veniva completamente alterata la fisionomia: una nuova ala era ricostruita ad est sul porticato esistente per creare nuovi servizi ai piani superiori, mentre sulla terrazza a ovest veniva costruita la foresteria, incorporando i merli. La torre quadrata veniva sopraelevata, le sale del castello modificate, impreziosite e riarredate.

Nell'immagine si vede il "castello piccolo", adeguato dall'intervento di Velati Bellini a abitazione dei proprietari; si nota in primo piano il grande terrazzo coperto.

Share on:
short URL:

License