Icon of the Category "XXI Cent."Avalanche Shelter in Surlej. Engadin. CH Chiesa in Valmalenco

Avalanche Shelter in Surlej. Engadin. CH

SEGNALAZIONE. Premio Fare Paesaggio 2016

Un progetto sperimentale di schermo per la protezione dalle valanghe. Lo studio di un segno di valenza paesistica, funzionale alla difesa delle infrastrutture sottostanti ma anche qualificante la vista di versanti spesso degradati dalla frequenza dei disastri invernali.

Information curated by:
Staff Landscapefor (2016-2024)

Geographic coordinates:
46.45826° 9.814653°

Open AtlasFor

Media available

Come risulta evidente dalla cartografia, la protezione viene pensata molto a monte dell'insediamento, dove la minore pendenza iniziale consente un più agevole contenimento della spinta della valanga.

Il progetto inserisce la struttura del paravalanghe come un segno di land-art, di notevole rilevanza nel paesaggio perchè visibile dal fondovalle, in evidenza sullo skyline del versante brullo sopra l'insediamento.

Il triangolo di cemento a vista riprende le forme labili delle rocce scure, che rimangono scoperte dopo le nevicate, disegnando in quota punte con la cuspide appiattita

L'intervento si presenta anche come una meta, per godere di un proscenio particolare che disegna l'inquadratura del panorama montano.

L'ala di un gigantesco deltaplano appoggiata al terreno: questo l'effetto a distanza della scultura-attrezzatura pensata per Surlej.

Pensato come una scultura en plein air, curato nell'effetto di rapporto con il terreno e con il cielo in un punto molto importante della montagna vista dal basso.

License

Share on

Permalink: