Icon of the Category "XVII Cent."Chiesa Madonna del Pilone Torino

Chiesa Madonna del Pilone

A sanctuary from the mid-1600s, dedicated to a miraculous event

The church takes its name from a votive pillar that represented the Virgin Annunziata. On 29 April 1644, a miraculous event took place nearby, after which the church that incorporated the pillar was built.

Telephone: +39 011 8980448  e-mail: info@madonnadelpilone.it

Information curated by:
Antonella Carcano, Eduard Cojocariu, Giulietta De Luca, Matteo Vaglini, Istituto Avogadro (2017-2022)

Geographic coordinates:
45.07° 7.7241°

Open AtlasFor

Address:
Corso Casale, 195

Tags:
#alternanza-scuola-lavoro, #abbandono.

Media available

La chiesa è l'unica a Torino lungo il fiume, con cui mantiene un rapporto paesaggistico forse più stretto di quello che si è poi sviluppato con il quartiere circostante.

Storia / La fondazione

La chiesa in cui venne inglobato il pilone votivo

Durante l'assedio del 1706 le truppe francesi realizzarono opere campali di difesa nelle creste collinari comprese fra Cavoretto, il colle dell'Eremo e la Madonna del Pilone. La linea di difesa correva tutta intorno a Torino ed era collegata per mezzo di due ponti di barche costruiti uno in prossimità della Chiesa della Madonna del Pilone e una in zona Millefonti.

Foto del novembre 1994, l'alluvione disastrosa del Tanaro e del Po

Architettura / Gli interni

Interno della cupola, con gli affreschi di Guidobono

Architettura / Ristrutturazione Chiesa

La chiesa è stata costruita a più riprese. Ad esempio la cappella da una navata viene costruita nel 1645, avviene un ampliamento nel 1779 e dei rifacimenti nel 1847. Dal 2012 è stato realizzato un importante lavoro di restauro complessivo.

Architettura / Frontone della chiesa

Fotografia del frontone della chiesa, in cui è possibile vedere un dipinto con Maria Vergine e un angelo.

Dalla foto del 1958 si notano anche i binari del tram che faceva capolinea nel piazzale e il degrado provocato dall'umidità di risalita.

Eventi / Gran To(u)ret

Racconta l’affresco che sta sulla porta / la bimba dall’acque del fiume salvata / tantissimi esempi di ex-voto conserva / la chiesa che a un altro pilone è legata.

Particolari / Storia delle campane

Il campanile della chiesa della Madonna del Pilone sorge in prossimità della facciata del tempio. Nella cella campanaria è ubicato un concerto di tre campane fuse dalla ditta Achille Mazzola di Valduggia (Novara) nei primi mesi del 1922 e benedette il 30 aprile dello stesso anno.

Patrizia Guariso descrive così l'evento miracoloso: "ll 29 aprile 1644, la piccola Margherita si reca con la matrigna al mulino delle catene. Mentre la madre si intrattiene col mugnaio, la piccola giocherella e, aperta una porticina, cade nel vortice delle acque mosse dalle ruote del mulino. La madre, disperata e piangente, corre verso la vicina effige della Madonna del pilone, e invoca l'aiuto della Beata Vergine. D'improvviso una bellissima donna con sembianze celesti sembra staccarsi dal...

Patrizia Guariso descrive così l'evento miracoloso: "ll 29 aprile 1644, la piccola Margherita si reca con la matrigna al mulino delle catene. Mentre la madre si intrattiene col mugnaio, la piccola giocherella e, aperta una porticina, cade nel vortice delle acque mosse dalle ruote del mulino. La madre, disperata e piangente, corre verso la vicina effige della Madonna del pilone, e invoca l'aiuto della Beata Vergine. D'improvviso una bellissima donna con sembianze celesti sembra staccarsi dal...

L’affresco sopra la porta d’ingresso è un classico ex-voto che ricorda il miracolo di una bambina salvata dalle acque del fiume dalla Vergine Maria. Gli ex-voto sono un tema molto rinomato quando si guarda alla religiosità popolare, l’esempio più eclatante è il Santuario della Consolata che ne conserva ben più di tredicimila esempi.

Learn more

Structured Data

Wikidata has structured data about Chiesa Madonna del Pilone.
Wikidata logo

License

Share on

Permalink: