Icon of the Category "Green"Mulino Agri '90 Storo (TN) Storo

Mulino Agri '90 Storo (TN)

MENZIONE. Premio Fare Paesaggio 2016

La cooperativa agricola Anni'90 inizia la propria attività con la rimessa a cultura di terreni abbandonati ed incolti. Alla produzione iniziale concentrata sulla tradizionale granella del Nostrano di Storo da cui si ricava una pregiata farina da polenta, l'attività è cresciuta nei soci, nei conferimenti e con la produzione di nuove culture. Le esigenze funzionali dell'accresciuta produzione trovano risposta con la costruzione del nuovo mulino a nord della Ca' Rossa di Storo. Le scelte di progetto rendono concreta l'attenzione che la cooperativa ha avuto, da sempre, per la conservazione e la valorizzazione del paesaggio della Valle del Chiese. Progetto: Nexus! Associati: Roberto Paoli, Gianfranco Giovanelli, Mario Giovanelli, con Gustavo Carabajal , Sergio Ruggeri

Information curated by:
Staff Landscapefor (2016-2024)

Geographic coordinates:
45.858077° 10.566944°

Open AtlasFor

Media available

Più corpi distinti per funzione articolano la “fabbrica” alla ricerca di un'adeguata scala con il paesaggio. L'impianto distingue i volumi principali del magazzino, del mulino e della vendita dei prodotti raccordati dal corpo più basso degli uffici. Sul retro dei volumi principali un'ampia copertura in legno consente la movimentazione e la trasformazione dei prodotti anche con cattive condizione metereologiche, mentre verso il fianco della mo...

Una foto del modo tradizionale di asciugatura delle pannocchie: una architettura dell'agricoltura

Lo sviluppo in verticale con la differenziazione dei materiali e l'adozione nelle parti superiori di elementi traslucidi e lamelle verticali in legno, rendono i volumi sensibili all'azione della luce, mutevoli in rapporto ai diversi punti di vista.

Architettura / Un'architettura semplice

I diversi corpi di fabbrica si costruiscono su basamenti pieni in legno o muratura bianca su cui si innalzano parti traslucide protette all'esterno da frangisole verticali in legno di larice.

La complessità del tema ci ha convinti ad affrontarlo in maniera semplice fissando pochi criteri di riferimento: - articolazione e distinzione delle funzioni per evitare volumi troppo impattanti; - contenimento dell'altezza con differenziazione in verticale dei materiali; - collocazione sul retro dell'edificio del piazzale di manovra dei mezzi e delle strutture di contenimento della granella; - impiego di materiali naturali chiaramente in rapporto con...

Con il passare degli anni e l'aumento dei soci e dei conferimenti, lo storico mulino di via Regensburger di Storo, si rilevò ben presto inadeguato, e tra i soci si manifestò l'esigenza di dotarsi di una nuova sede dove, in modo razionale, poter provvedere alla conservazione, movimentazione e trasformazione dei prodotti. Alla base del progetto si trovano dunque due domande, apparentemente in contrasto fra di loro, alle quali bisog...

License

Share on

Permalink: