Il progetto

Il progetto, redatto dall'Architetto Massimo Pica Ciamarra, riutilizza le strutture verticali esistenti, introduce solai orizzontali di grande luce, ridisegna le coperture a volta con nervature in legno lamellare. Di rilievo è l'ampia navata centrale a tutt'altezza. La spazialità del nuovo organismo è esaltata dagli eleganti spazi verdi contigui con l'esterno e dalla luce che piove attraverso i “Camini di Sole” sulle alberature di progetto.

Share on:
short URL:

License